CHI SONO

Dott. Tiziano Monti

CLINICA E CHIRURGIA OFTALMICA VETERINARIA

STRADA SENZA FINE:

 

Ho iniziato ad interessarmi di oftalmologia più di 30 anni fa. Devo essere grato ai Colleghi che hanno portato in Italia l'interesse per la materia e che mi hanno trasmesso allora la passione per lo studio di questo campo d'interesse. Non smetto di studiare e di migliorarmi: solo così quella passione rimarrà sempre viva.

 

 

VITA PROFESSIONALE

Laureato presso la facoltà di Medicina Veterinaria di Milano dove ho insegnato per 5 anni post-laurea, da circa 30 anni mi interesso di oftalmologia. Ho seguito corsi per oftalmologi umani e per veterinari in Italia , in Francia e in Germania. Socio fondatore SOVI (Società di Oftalmologia veterinaria Italiana) ho partecipato a congressi e corsi organizzati dalla stessa società. Socio fondatore ANVO (Associazione Nazionale Veterinari per l'Oftalmologia) ne sono stato presidente per 5 anni e ricopro ora la carica di past-president. Sono stato relatore in numerosi congressi nazionali su differenti argomenti di Oftalmologia ed ho tenuto il primo corso pratico di facoemulsificazione per la chirurgia della cataratta riservato ai medici veterinari in Italia nel 2005. Ho lavorato presso diverse strutture private, particolarmente nel settore oftalmologico ed attualmente svolgo il ruolo di veterinario oftalmologo presso la Clinica Veterinaria Città di Monza, la Clinica Veterinaria San Giovanni di Verbania e la Clinica Veterinaria My Vets di Melegnano.

 

 

VITA PRIVATA

ARTI MARZIALI

 

Da più di 45 anni mi dedico allo studio e alla pratica del Karate-do. Allievo diretto del M° Masaru Miura, sono Cintura nera 6° DAN S.K.I.-I., Maestro ed Arbitro.

Sono direttore tecnico della A.S.D Mushin Karate-do, scuola fondata 16 anni fa e tengo corsi in diverse palestre a Milano.

Dal 2014 sono Presidente nazionale della S.K.I.-I.

 

 

MOTOCICLISMO:

 

 

 

Dai tempi del Liceo la passione della moto trasmessami dal mio compagno di banco Nico Cereghini non mi ha mai abbandonato. Attualmente guido una Triumph Thunderbird 1600.

 

 

FOTOGRAFIA:

 

 

Ho ereditato da mio padre Paolo la passione per la fotografia e la mantengo viva riservandole quando possibile tempo e tranquillità. E' motivo di gioia vederla vivere anche in mio figlio Stefano.